Regione autonoma Friuli Venezia Giulia

Situazione pazienti in Pronto Soccorso

Ospedale senza dolore

Il dolore

È un sintomo diffuso in ospedale nel 43 – 56 % dei pazienti
Viene trattato in modo soddisfacente nel 40-50% dei casi
È controllabile almeno nel 90% dei casi
Il suo controllo migliora la qualità dell’assistenza
Il suo trattamento è un diritto del paziente

Il Comitato Ospedale Senza Dolore

Nel 2008 l’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Santa Maria della Misericordia” di Udine, ha istituito il “Comitato Aziendale Ospedale senza dolore”;

Finalità

L’attività del Comitato Ospedale Senza Dolore è finalizzata al miglioramento della qualità dell’assistenza
attraverso un processo continuo di pianificazione, attuazione,verifica sistematica e standardizzazione dei risultati.

Funzioni e compiti

  • Assicurare un osservatorio specifico sul dolore nell’Azienda Ospedaliero-Universitaria
  • Coordinare l’azione delle differenti èquipe e la formazione continua del personale medico e non medico
  • Promuovere gli interventi idonei ad assicurare la disponibilità dei farmaci analgesici, in particolare degli oppiodi, in coerenza con le indicazioni dell’OMS, assicurando inoltre la valutazione periodica del loro consumo
  • Promuovere l’elaborazione di protocolli di trattamento delle differenti tipologie di dolore
  • Promuovere, identificati i bisogni formativi, l’educazione continua del personale coinvolto nel processo assistenziale sui principi di trattamento del dolore, sull’uso dei farmaci e sulle modalità di valutazione del dolore
  • Assicurare il monitoraggio dei livelli di applicazione dei protocolli prodotti dai clinici e la valutazione di efficacia
  • Promuovere l’elaborazione e distribuzione di materiale informativo agli utenti relativo alla cura del dolore

Modalità operative

  • Formazione degli operatori sanitari ampliando le aree di intervento
  • Inserimento nei piani di attività (budget) delle Strutture aziendali di attività correlate alla gestione del dolore
  • Diffusione delle Linee guida per il trattamento del dolore
  • Verifica dei risultati (misurazione e registrazione del dolore in cartella clinica, analisi del consumo di farmaci analgesici, indagini di soddisfazione dei pazienti e conoscenze degli operatori) e restituzione continua dei dati rilevati
  • Predisposizione di interventi correttivi

 

Staff

Presidente: Roberto Cocconi

Componenti

  • 1 medico dell’Unità per la Valutazione delle Tecnologie Sanitarie: Giovanni Guarrera
  • 2 anestesisti-rianimatori: Michele Divella e Giovanni Sermann
  • 1 medico di terapia antalgica: Guido Cappelletto
  • 1 medico di Chirurgia generale
  • 1 medico di Ginecologia: Alberto Rossi
  • 1 medico di Psichiatria: Corrado Barbagallo
  • 1 medico di Oncologia: Alessandro Minisini
  • 1 medico di Neonatologia: Valeria Chiandotto
  • 1 farmacista: Germana Modesti
  • 1 medico di cure palliative

4 Infermieri professionali

  • Loris Deffendi, Terapia antalgica
  • Graziella Troiero, Oncologia
  • Marika Pascolo, Chirurgia d’urgenza
  • Sabrina Spangar, Medicina 2

Curarsi da noi

  aggiornato il 30.08.2012